Villa Reale di Monza

La Villa è stata costruita per volontà dell’imperatrice Maria Teresa d’Austria tra il 1777 e il 1780 come residenza estiva per il figlio Ferdinando d’Asburgo, governatore generale della Lombardia austriaca.
Il sito, adagiato ai piedi dei colli brianzoli, fu scelto anche per la sua bellezza, per la sua vicinanza a Monza e per la posizione, strategicamente importante, lungo la direttrice Milano-Vienna. Il lauto investimento previsto per la sua realizzazione – 70.000 zecchini e altri 35.000 per il parco – fece sì che la casa di campagna voluta dal governatore venisse sostituita da una reggia vera e propria.
L’architetto Piermarini progettò un edificio a “U”, in stile neoclassico, secondo la sobria tradizione tipologica della villa lombarda, ma ispirato al fasto e alla grandiosità della reggia di Caserta, alla cui realizzazione aveva partecipato come allievo del Vanvitelli. Al corpo centrale di rappresentanza si aggiunsero due ali laterali per le stanze padronali e degli ospiti, e altre due sezioni perpendicolari alla parte principale, destinate alla servitù, alle stalle e agli attrezzi, per un totale di quasi settecento stanze.

Adiacente alla Villa Reale è situato il Parco di Monza, Il Parco è uno tra i maggiori parchi storici europei, il quarto recintato più grande d’Europa e il maggiore circondato da mura. Ha una superficie di 688 ettari ed è situato a nord della città, tra i comuni di Lesmo, Villasanta, Vedano al Lambro e Biassono. Con i Giardini della Villa Reale, il Parco di Monza costituisce un complesso di particolare valore paesaggistico, storico e architettonico, incluso nel più ampio Parco regionale della Valle del Lambro. Dal 1922 ospita al suo interno l’Autodromo Nazionale di Monza, uno dei più importanti e prestigiosi circuiti automobilistici al mondo. In questo parco storico, dove scorre il fiume Lambro, si alternano boschi, prati, coltivazioni, cascine e ville. Il Parco è visitabile a piedi, con i pattini, in bicicletta e a cavallo.

Visita la Villa Reale di Monza

Guarda la Piantina del Parco

Informazioni su orari e servizi turistici del Parco di Monza disponibili sul sito Reggia di Monza e Comune di Monza

One thought on “Villa Reale di Monza

Comments are closed.