Parco delle Groane

La vera ricchezza del Parco Groane sono il suo equipaggiamento di percorsi ciclocampestri, sempre in continua crescita. Già oggi è possibile passare una giornata interamente in bicicletta, su percorso protetto fra boschi, brughiere e campi coltivati, pur essendo nel cuore della metropoli lombarda. Il tratto agibile inizia nella Pineta di Cesate, corre lungo corso Europa, tange la Riserva naturale della Cà del Re, sottopassa la Statale Bustese (Saronno-Monza), per raggiungere il Centro Parco Polveriera di Solaro.
Da qui il percorso prosegue verso nord, a fianco di una vecchia attrezzatura militare, passa la ferrovia (sottopassaggio in costruzione), e attraversa i boschi di Ceriano Laghetto (notare il grazioso stagno “Foppa di S. Dalmazio). I giri nel bosco di Ceriano portano verso l’altopiano di Seveso, estesa brughiera dove sopravvive il raro Salice a foglia di rosmarino, arbusto ben visibile lungo la pista.

Informazioni su orari e itinerari ciclistici disponibili sul sito Parco delle Groane

Lascia un commento